Tu sei qui

Hexperos, nuovo grande successo all'Elfia Fantasy Festival di Arcen in Olanda

Luogo fantastico, musica, talento e arte sono gli ingredienti speciali del Festival di Arcen in Olanda a cui hanno pertecipato gli Hexperos con la loro musica.
L’ensemble, fondato dai vastesi Alessandra Santovito e Francesco Forgione, si è esibito in quattro concerti tenutisi tra sabato 19 e domenica 20 settembre all’interno di quello che è uno dei maggiori festival fantasy d’ Europa.
Il resto della band è composto dal virtuoso violinista Domenico Mancini; dal talentuoso, affermato percussionista marchigiano Francesco Savoretti e dal chitarrista Simone Ranieri.
I concerti sono stati dedicati a Giuseppe Santovito, il padre di Alessandra recentemente scomparso.
L’Elfia festival è caratterizzato da concerti di band internazionali di affermato talento oltre che da mostre d’arte, conferenze e la partecipazione di un pubblico appassionato di fantasy e desideroso di intervenire, con splendidi costumi, ad uno dei contest più importanti per l’originalità del travestimento indossato. Il festival si svolge in una location spettacolare, il parco ed il castello di Arcen con il suo magnifico fossato e soprattutto i suoi grandiosi giardini: dal giardino all’italiana a quello giapponese, fino al giardino all’inglese.
Gli Hexperos hanno eseguito brani tratti dal loro ultimo album intitolato Lost in the Great Sea, ma anche qualche brano degli album precedenti ed una personale versione di Echo la Primavera del compositore medievale Francesco Landini.

 

Hexperos at Elfia
  • Hexperos at Elfia
  • Hexperos at elfia
  • Hexperos at elfia
  • Hexperos at elfia
Categoria: 
notizie
personaggi
Tipologia personaggio: 
band e musicisti